Quantcast
Politica

Comunali, Pdl: candidato sindaco condiviso, altrimenti primarie

Roberto Cassinelli

Regione. “L’individuazione del candidato sindaco potrà avvenire in modo tradizionale solo se la scelta sarà condivisa, altrimenti proporremo al Pdl e alla coalizione le elezioni primarie”. Lo affermano il coordinatore metropolitano del Pdl, senatore Giorgio Bornacin, e il vicario, onorevole Roberto Cassinelli.

“A settembre abbiamo previsto una serie di incontri aggiungono i due esponenti del centrodestra genovese – presso tutte le municipalità al fine di raccogliere opinioni e suggerimenti direttamente dai cittadini – continuano gli esponenti Pdl – Lavoriamo per dare spazio a tutte quelle realtà civiche che non intendono sottostare a questa amministrazione che ha reso Genova sempre più povera e priva di prospettive per i suoi giovani. Vogliamo dare a Genova – concludono – un sindaco moderato, di centrodestra, che abbia la forza e la capacità di restituirle un futuro”.