Quantcast
Cronaca

Cogoleto Duemilaundici: “L’Acqua è un bene comune, vogliamo analizzare i dati”

cogoleto

Cogoleto. A poche settimane dal Festival dell’Acqua e dalla contro-informazione del Comitato Acqua Pubblica Genova, il tema della gestione delle risorse idriche tiene banco anche a Cogoleto.

Il consigliere Agatino Scuderi, lista civica Cogoleto Duemilaundici, ha presentato una richiesta ad Amster S.P.A e un’interrogazione al Comune per acquisire tutti gli atti sui consumi dell’acqua dal 2005 al 2010 emessi a carico del Comune di Cogoleto “con preghiera di risposta sollecita e in forma scritta” per “poter avere una visione globale dei consumi idrici, nonché di accertare una corretta e oculata gestione amministrativa della società che gestisce il servizio per conto del Comune di Cogoleto”.

“Considerato che nel prossimo consiglio comunale è pendente una mia mozione per modificare lo statuto comunale e far così riconoscere al Comune di Cogoleto che l’acqua è un bene pubblico privo di interesse economico – spiega Scuderi – voglio analizzare i dati, valutare come si sta comportando questa amministrazione e avere così una visione globale dei consumi idrici di tutte le strutture facenti capo a questo Comune”.

Difficile che dagli uffici la risposta arrivi in tempi utili. “Il prossimo consiglio dovrebbe essere ai primi di settembre, ma visti i tempi lunghi che hanno sempre dedicato alle mie richieste, ne dubito”.

Più informazioni