Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Club di prodotto trasporti, Spanu: “Qualità e trasparenza per favorire il turismo”

Genova. Trasparenza e qualità nei servizi: questi gli obiettivi dell’iniziativa “Taxi chiaro”, che fa parte del Club di prodotti Liguria trasporti approvato dalla giunta regionale. “La creazione del Club di prodotto dei trasporti – spiega Paolo Spanu, presidente regionale Taxi di Confartigianato Liguria – garantisce ai turisti, a uomini d’affari e a tutti gli utenti un’offerta di trasporto all’insegna della qualità, della cortesia e della trasparenza tariffaria”.

Tra le novità introdotte dall’iniziativa Taxi chiaro, anche la dotazione sulle auto delle imprese aderenti al Club di tassametri “trasparenti” che consentono al cliente la totale visibilità, chilometro dopo chilometro, della tariffa applicata sulla corsa.

Oltre ai tassisti il Club di prodotto riguarda anche il servizio di noleggio e i battellieri. L’iniziativa è stata realizzata dall’assessorato al Turismo della Regione Liguria e promossa da Confartigianato Liguria che ha realizzato unitariamente la carta dei servizi, articolata in 15 punti. “Il documento – spiega Spanu – indica i requisiti, le tariffe, l’accoglienza e la deontologia che le imprese aderenti al Club dovranno rispettare”.

D’ora in poi, quindi, chi sceglierà i servizi delle imprese del Club sa che troverà un professionista che, oltre a rispettare le tariffe concordate con il Comune di appartenenza e seguire un protocollo di qualità, potrà fornire informazioni sul territorio e cenni di carattere storico-artistico sui principali monumenti dei centri storici liguri. “Oltre alle già presenti offerte delle strutture ricettive – dice Spanu – attraverso il sito Turismo in Liguria i turisti che sceglieranno di visitare la nostra regione potranno anche prenotare e conoscere i servizi di trasporto degli aderenti al Club”.