Quantcast
Sport

Calciomercato Genoa: Polenta alla Reggina e Kharja spara: “la Fiorentina è meglio del Genoa”

Genova. Doveva finire al Barcellona e nelle casse del Genoa sarebbero dovuti arrivare parecchi milioni di euro, invece Diego Polenta l’ultimo gioiellino della cantera rossoblù capitano della primavera e nazionale uruguayano under 20, finirà alla Reggina in serie B.

Ad annunciarlo è stato il patron Lillo Foti, che ha annunciato ai giornalisti negli uffici della lega Calcio di aver prelevato dal Genoa il giocatore: “Polenta è della Reggina, ha firmato un contratto con noi e dal nostro punto di vista il trasferimento è tutto ok”

Tutto questo mentre a Firenze il neo viola Houssine Kharja teneva la sua prima conferenza stampa. Il ghanese non ha avuto parole dolci per la sua ormai ex squadra: “All’inizio l’avventura con il Genoa era cominciata benissimo – ha detto il giocatore marocchino – poi subii un infortunio piuttosto grave e la riabilitazione fu lunga e problematica. Forse nei miei confronti c’erano troppe aspettative però quando si subisce un infortunio al crociato serve tempo: a Genova invece non mi hanno voluto aspettare, comunque meglio così, sono andato prima all’Inter e poi adesso alla Fiorentina che sono sicuramente due club più importanti del Genoa.”

Evidente il dente avvelenato del giocatore che ha poi invitato Gilardino a rimanere a Firenze: “Di solito un giocatore – ha chiosato Kharja – ambisce a salire sempre più in alto. Quindi fossi in lui resterei qui, Perchè il Genoa è meno importante della Fiorentina”