Quantcast
Sport

Calcio e sciopero, Tommasi (Aic) alla Lega: contratto ‘ponte’ fino a giugno 2012

Distinti Marassi

L’Associazione calciatori (Aic) propone un contratto ‘ponte’ alla Lega di Serie A per evitare il rinvio dell’inizio del campionato. Il sindacato guidato da Damiano Tommasi propone ai club un’intesa valida fino al 30 giugno 2012 sulla base dell’accordo gia’ sottoscritto dall’Aic.

La soluzione consentirebbe di discutere il nuovo contratto collettivo senza bloccare il campionato che dovrebbe cominciare nel weekend. Il presidente dell’Assocalciatori però si dice pessimista. ”Ho l’impressione che la nostra proposta non verra’ accolta” afferma Tommasi.

La proposta di un contratto ‘ponte’ piace invece a Maurizio Zamparini, presidente del Palermo: “E’ buona e valida. Io la giudico positivamente” dice all’Adnkronos. ”E’ una soluzione che ha gia’ prospettato ieri Aurelio De Laurentiis”, dice Zamparini riferendosi alle dichiarazioni del presidente del Napoli. ”Mi sembra una proposta valida per gestire la situazione nel modo migliore. A mio avviso, le discussioni relative all’articolo 7 del contratto (quello che riguarda i cosiddetti fuori rosa, ndr) sono assolutamente futili. Per quanto riguarda il contributo di solidarieta’, per me il problema non si pone visti i contratti del Palermo”.