Quantcast
Cronaca

Bimbo di otto anni rischia di annegare: trasferito al Gaslini

ospedale Gaslini

Albissola. E’ stato trasferito in elicottero all’ospedale Gaslini di Genova una bambino di otto anni, Matteo, torinese, che nel primo pomeriggio di oggi ha rischiato di annegare davanti al tratto di mare dei bagni Sole Luna di Albissola Marina. Secondo quanto appreso il piccolo stava nuotando con la maschera assieme ad un amichetto, quando ad un certo punto è rimasto impigliato nella rete della porta di pallanuoto, che si è girata all’improvviso.

Immediato è scattato l’allarme: sul posto il bagnino Alessio Mantelli e altre due persone dei bagni su un pattino, che sono riusciti a liberare il piccolo e a trasportarlo velocemente a riva in attesa dell’arrivo dei sanitari. Tre minuti la durata dell’intervento di salvataggio. Una volta sulla battigia il bambino è stato rianimato prima dai bagnini e poi da un cardiologo, cliente dei bagni. Il piccolo, che aveva perso conoscenza, si è così ripreso, anche se ha bevuto parecchia acqua; in seguito, con l’arrivo del 118 e dell’ambulanza, è stato intubato e trasportato d’urgenza all’ospedale San Paolo.

Le sue condizioni sono giudicate gravi ma non sarebbe in pericolo di vita. Le difficoltà respiratorie del bambino hanno condotto i medici del San Paolo a chiederne il trasferimento presso lo specializzato nosocomio genovese, dove il piccolo verrà ricoverato in rianimazione a titolo precauzionale.