Quantcast
Cronaca

Biglietterie guaste, Vesco inferocito: “Trenitalia ponga rimedio immediatamente”

biglietteria automatica treno

Regione. “Farsi trovare impreparati in piena estate di fronte ai turisti e ai cittadini che nelle stazioni non riescono a pagare il biglietto a causa dei guasti alle emettitrici automatiche dei titoli di viaggio è da dilettanti”.

Lo scrive l’assessore regionale ai trasporti, Enrico Vesco in una lettera indirizzata a Trenitalia, per richiamare l’azienda ad un impegno immediato di fronte alle innumerevoli segnalazioni da parte degli utenti di guasti alle emettitrici automatiche di biglietti in particolare nelle stazioni rivierasche.

“Dopo le segnalazioni ricevute – ha detto l’assessore Vesco – ho deciso di fare personalmente delle ispezioni nelle stazioni della riviera, da Sestri Levante fino alla Spezia, riscontrando un’altissima percentuale di guasti alle macchinette che non è comunque limitata al levante, ma riguarda tutta la Liguria”.

L’assessore regionale ai trasporti si dice “inferocito di fronte ad una situazione inaccettabile a cui Trenitalia deve porre rimedio immediatamente, attraverso una movimentazione straordinaria di personale in grado di effettuare una rapida manutenzione”. Per questo motivo l’assessore Vesco ha convocato martedì 30 agosto negli uffici regionali i vertici di Trenitalia per verificare quanto attuato dall’azienda.