Quantcast
Cronaca

Baby gang, denunciati a Genova 10 ecuadoriani

latinos baby gang latini

Genova. Guerriglia nella notte a Genova, con scontri tra bande di giovani stranieri. Ben due, la scorsa notte, le risse sedate dai carabinieri del reparto operativo, che hanno denunciato dieci ragazzi ecuadoriani tra i 15 e i 18 anni.

Violenti, spesso ubriachi e armati con bottiglie di vetro, cinghie e addirittura una ‘mezzaluna’ da cucina, quattro di loro sono stati fermati mentre aggredivano due giovani italiani. Uno dei ragazzi in particolare era stato colpito anche da un cartello di STOP divelto dalla sede stradale e successivamente sequestrato. Sette giorni di prognosi per loro.

Sempre a Sampierdarena altri ragazzi sono stati fermati mentre si stavano affrontando in una rissa tra ‘pandillas’ cittadine.

I carabinieri comunicano inoltre che sono in corso verifiche per accertare l’appartenenza dei giovani a bande cittadine.
“Anche per prevenire i fenomeni in questione nel corso degli ultimi giorni sono stati intensificati dall’Arma servizi serali e notturni specifichi nelle aree a rischio – spieg l’Arma – volti a prevenire fenomeni di aggressioni ingiustificate e scontri tra sudamericani, spesso in grave stato di alterazione alcolica”.

Più informazioni