Quantcast
Cronaca

Agenzia di viaggi rapinata: i genitori distraggono l’agente, mentre il bimbo svuota la cassaforte

Carabinieri

Genova. Una nota agenzia di viaggi genovese, situata nella zona del centro, è stata rapinata con un metodo originale e a quanto pare producente.

Una famiglia apparentemente tranquilla, composta da padre, madre e un bimbo di circa 8 anni, si è infatti introdotta all’interno dell’agenzia facendo finta di voler prenotare un viaggio.

Mentre i genitori distraevano l’agente facendo domande, però, il bambino si è allontanato e in men che non si dica ha ripulito completamente la cassaforte, che conteneva circa 1000 euro. I titolari dell’agenzia hanno sporto denuncia ai carabinieri, che ora indagano sul caso.