Quantcast
Cronaca

Voltri, container radioattivo: proseguono le operazioni di bonifica

manifestazio container prà

Voltri. Proseguono le operazioni di bonifica del container radioattivo nel porto Vte di Genova. Anche ieri i vigili del fuoco hanno estratto con un escavatore telecomandato i rottami di rame presenti all’interno per raggiungere la sorgente radioattiva, una porzione di cobalto 60, un isotopo generalmente usato in ambito medico e industriale.

Ogni carico estratto è stato sottoposto ad accurati controlli radiometrici, da parte degli specialisti dei vigili del fuoco. Le verifiche, secondo quanto si apprende, hanno escluso la presenza di radionuclidi contaminati. Il rottame estratto è stato quindi depositato in un altro container, all’interno dell’area delle operazioni. I lavori proseguiranno nei prossimi giorni, sino a quando non sarà individuato il cobalto.