Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sant’Olcese, disservizi nella consegna della posta: chiesto l’intervento della Provincia

Più informazioni su

Sant’Olcese. Altro che posta celere: i Comuni dell’entroterra genovese lamentano continui disservizi e ritardi nella consegna dei plichi postali. Da sporadici episodi, i problemi sulla consegna della posta sono diventati prassi consolidata, tanto che l’assessore di Sant’Olcese, Massimiliano Tovo si è rivolto alla Presidenza del Consiglio Provinciale di Genova, scrivendo una lettera, per chiedere un incontro e la promozione di un tavolo interistituzionale per risolvere i problemi emersi.

“Negli ultimi mesi – ha dichiarato Tovo – sono emersi problemi sulla consegna della posta sul territorio del nostro Comune, ma non solo. Diversi cittadini hanno lamentato un carattere di disservizio, e in alcune frazioni si riscontrerebbe una carenza non dovuta in particolare al periodo estivo, ma a cause che sono ignote. Sono informato che tale problematica sta interessando anche altri comuni per tale motivo ho ritenuto opportuno investire la Presidenza del Consiglio Provinciale di Genova, Alfonso Gioia, al fine di attivare e promuovere un incontro con i dirigenti e i responsabili delle Poste Italiane per avviare un’azione di verifica sull’intero territorio”.

Tovo ha aggiunto:“Confido qualora emergessero particolari criticità, in un tempestivo riscontro atto a provvedere a una soluzione che sia efficace, e vada incontro alle esigenze dei nostri cittadini. Tengo a precisare che il Comune pur non avendo competenza in materia, chiede in questo momento un’azione di indagine e mediazione, come segno di responsabilità”.