Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria, presentate le divise per la prossima stagione: Gamenet nuovo main sponsor

Più informazioni su

Genova. La nuova stagione della Sampdoria parte anche dallo sponsor. Non più “ERG” stampato sulle maglie blucerchiate bensì “Gamenet”, il nuovo main sponsor dell’U.C. Sampdoria per due stagioni (2011/12 e 2012/13), con un’opzione per la terza (2013/14).

“La ERG è stata sponsor blucerchiato per 16 anni complessivi – ha spiegato il vicepresidente sampdoriano nonché presidente di ERG Edoardo Garrone – Resterà sponsor del Torneo Ravano e, con Total, sarà vicina alla Sampdoria anche se in forma differente. Come ERG stavamo lavorando per il rinnovo, poi spontaneamente si è fatta avanti un’altra azienda, che ci ha proposto un’offerta importante, accolta da noi come un rafforzamento di Sampdoria. Pur in Serie B, la Sampdoria piace, è una società credibile e rappresenta una piazza importante. Un prodotto che è nel calcio deve poter raccogliere dal mercato quanto più denaro possibile – ha concluso Garrone – e, in questo caso, farlo al di fuori dal gruppo ERG non può che rappresentare un dato positivo”.

Nata ufficialmente nell’ottobre del 2006, Gamenet S.p.a. è una concessionaria AAMS per il Gioco Pubblico, una delle 10 concessionarie di rete telematica per gli apparecchi con vincita in denaro autorizzata dai Monopoli di Stato. L’accordo – il primo concluso da Gamenet con una società calcistica – è della durata di due stagioni (2011/12 e 2012/13) con un’opzione per la terza (2013/14) e rappresenta una scelta strategica per entrambe le realtà.

“Gamenet – ha detto l’Ad Ezio Filippone – gestisce una rete tra le più complete del proprio settore – ha detto -, controlla più di 60mila apparecchi tra slot e videolottery in 20mila esercizi e possiede una raccolta di gioco pari a 4,2 miliardi di euro. Abbiamo scelto il calcio perché è il gioco più amato dagli italiani e soprattutto perché è un gioco. Con la Sampdoria il connubio è ideale: il marchio è radicato sul territorio, ha una ricca tradizione e grande seguito e noi le auguriamo di tornare presto in Serie A. Qualità e serietà rappresentano fattori fondamentali nella scelta delle nostre controparti anche in sede commerciale e la Sampdoria rispecchia una vetrina straordinaria per veicolare il nostro marchio”.