Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rifiuti da Napoli, Burlando è disponibile ma precisa: “Deve essere problema di tutti”

Genova. Il presidente della Regione, Claudio Burlando, torna a offrire la disponibilità della Liguria a ricevere una parte dei rifiuti della Campania. “Se il governo sarà equanime, spero che il problema si possa chiudere nel giro di questa settimana” esordisce.

Poi pone due condizioni: “La prima è che ci deve essere un approccio solidale di tutte le regioni verso l’emergenza di Napoli – spiega – e la seconda è che il capoluogo campano si deve dotare di impianti di smaltimento per diventare indipendente”. Le due questioni verranno poste dal presidente Burlando al tavolo delle Regioni, che si riunirà mercoledì a Roma.

“Sul tavolo porremmo anche la questione dei lavoratori del settore che sono in cassa integrazione – aggiunge il governatore ligure – mentre in Campania le società si spartiscono i dividendi”. L’arrivo dei rifiuti di Napoli, per i quali occorre una delibera ad hoc della Regione Liguria, rappresenta comunque “una occasione straordinaria – conclude Burlando – per velocizzare la realizzazione della nuova strada verso la discarica di Scarpino”.