Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rifiuti da Napoli, Briano:”Nessuna retromarcia da Burlando”

Genova. La reazioni politiche alla notizia dell’aiuto proveniente dalla Liguria e da Genova in favore della città di Napoli è stato costellato di innumerevoli interventi: il Presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, il sindaco di Napoli Luigi De Magistrisi, il Presidente della Repubblica Napolitano, per citarne solo alcuni. Tutte voce di apprezzamento verso lo sforzo che si accingeva a fare la città di Genova.

I telegiornali che hanno rimbalzato per tutto il week end questa notizia a livello nazionale, quasi innalzando a modello la Liguria, hanno ignorato però le proteste all’interno che non provengono solo non solo dalla Lega.

E’ logico che ora, le parole di ieri di Claudio Burlando determinino nuovamente una serie di azioni, reazioni, battute, rettifiche, cambiamenti di interpretazione. A cominciare è proprio L’assessore regionale Renata Briano, la prima ad aver dato l’ok per la “munnezza” napoletana, che è decisa e ferma sulla giusta interpretazione da dare alla parole di Burlando, che non sono una retrocamarcia, proprio perchè è forte il desiderio di dare aiuto a Napoli.

La decisione definitiva sarà presa mercoledì prossimo nel corso di una tavola rotonda, ma la Briano continua a non avere dubbi.