Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regione, corsi di alta specializzazione: via ai contributi (voucher)

Genova. Sono aperti fino al 5 agosto prossimo i termini di presentazione della domanda per ottenere i contributi (voucher) previsti dalla Regione Liguria come sostegno economico alla partecipazione a corsi ad alta specializzazione, inseriti nel Catalogo Interregionale dell’Alta Formazione.

Si tratta di contributi assegnati direttamente ai beneficiari, per la copertura anche parziale delle spese di iscrizione e di frequenza al corso, compresi trasporto, vitto e alloggio, fino a un massimo di 6.000 euro, in base all’impegno orario in conseguenza della frequenza.

“La Regione Liguria mette a disposizione un 1.500.000 euro, dei quali un milione di euro per i disoccupati e mezzo milione per gli occupati, compresi i lavoratori in cassa integrazione in mobilità. Si tratta di un impegno economico importante – sottolinea il presidente della Commissione Attività produttive e consigliere PD, Sergio Scibilia – che la Regione ha deciso di sostenere per offrire un’opportunità a chi cerca lavoro o a chi ce l’ha già e vuole riqualificarsi. Da sempre infatti crediamo nell’alta formazione come strumento per favorire l’occupazione e per migliorare le condizioni dei lavoratori”.

La domanda con le modalità e i termini per la presentazione e tutti i dettagli del bando si possono trovare all’indirizzo www.altaformazioneinrete.it.