Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallanuoto, Under 20: Nervi campione d’Italia, Camogli battuto in finale

Genova. A Nervi si è assegnato lo scudetto Under 20 maschile. Hanno vinto i padroni di casa della Ellevì, sostenuti dal proprio pubblico, battendo nel derby ligure la Rari Nantes Camogli per 8 – 5.

Decisivo l’ultimo quarto con il break di 4 a 0 per i bluarancio allenati da Gu Baldineti. Sul terzo gradino del podio la Rari Nantes Salerno che ha sconfitto la Lazio Nuoto per 10 – 8.

Premiati il miglior giocatore delle finali Andrea Fondelli del Camogli, il miglior portiere Lorenzo Gardella del Camogli, il miglior marcatore Francesco Di Fulvio della Florentia con 24 reti.

Il tabellino della finale:
Ellevì Nervi – Rari Nantes Camogli 8 – 5
(Parziali: 2 – 0, 1 – 4, 1 – 1, 4 – 0)
Ellevì Nervi: Cavo, Priolo, Brambilla, Bogliolo, Vallarino, R. Ravina 1, Damonte, Marziali 2, Tosi 1, Lanzoni 3, N. Ravina 1, Chirico, Marciano. All. Baldineti.
Rari Nantes Camogli: Gardella, Beggiato 1, Pino, Iaci, A. Fondelli, Federici, Guenna, Franceschetti 2, Cambiaso, Barabino 1, L. Cupido 1, G. Cupido, Marchetti. All. Cavallini.
Arbitri: Collantoni e De Chiara.
Usciti per limite di falli: L. Damonte, Pino, A. Fondelli nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Nervi 4 su 12 più un rigore, Camogli 3 su 8.

La Rari Nantes Bogliasco si è classificata in quinta posizione. Il tabellino della finale con il Posillipo:
CN Posillipo – Rari Nantes Bogliasco 7 – 9
(Parziali: 1 – 3, 1 – 1, 5 – 1, 0 – 4)
CN Posillipo: Cappuccio, Briganti 2, Rossi, Truppa 1, Di Carluccio 1, Russo, Occhiello, Montesano, Elmo, Scalzone, Di Stasio 2, Mattiello, Autiero 1. All. Occhiello.
Rari Nantes Bogliasco: Graffigna, Morotti, Vergano 2, R. Giusti, S. Giusti 1, Matteo Dufour 1, Tosto 1, Cocchiere, Boero 4, Mugnaini, Parodi, Licata, Bianco. All. Del Galdo.
Arbitri: Bianchi e Centineo
Usciti per limite di falli: Russo nel terzo tempo, Di Carluccio, Boero nel quarto tempo. Espulsi Montesano e Cocchiere nel secondo tempo, Scalzone nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Posillipo 4 su 10, Bogliasco 4 su 9.

In settima posizione è giunta la Rari Nantes Florentia che ha vinto sulla Strano Light Division Catania per 13 – 6.

Nelle semifinali, la Ellevì Nervi aveva prevalso per 8 – 5 sulla Rari Nantes Salerno e la Rari Nantes Camogli aveva battuto 7 – 3 la Lazio Nuoto. Nelle semifinali di consolazione, successo di misura della Rari Nantes Bogliasco sulla Strano Light Division Catania: 6 – 5. Più netto il successo del Posillipo: 16 – 10 sulla Florentia.

Nei quarti di finale: Rari Nantes Salerno – Rari Nantes Florentia 10 – 9, Strano Light Division Catania – Lazio Nuoto 9 – 10, Posillipo – Ellevì Nervi 4 – 9, Rari Nantes Camogli – Rari Nantes Bogliasco 9 – 4.