Quantcast
Sport

Pallanuoto femminile: Italia facile su Cuba, tre reti a testa per Abbate e Bianconi

Rapallo. L’Italia ha battuto Cuba per 12 – 4 nella prima giornata del girone D dei campionati mondiali di pallanuoto femminile che si stanno disputando a Shanghai. Oggi, alle ore 17, la nazionale azzurra affronterà la Repubblica Sudafricana; giovedì 21 alle ore 17 se la vedrà con la Cina.

Contro le cubane, l’Italia non ha avuto grossi problemi. Ha tramutato in rete 3 occasioni delle 6 con la giocatrice in più; per le rivali 1 su 4. Non ci sono state espulsioni. Protagonista il gruppo del Rapallo che conta ben cinque atlete: Simona Abbate, Roberta Bianconi, Aleksandra Cotti, Teresa Frassinetti, Elena Gigli.

Il tabellino:
Italia – Cuba 12 – 4
(Parziali: 4 – 1, 2 – 1, 3 – 0, 3 – 2)
Italia: Gorlero, Abbate 3, Casanova 1, Pomeri, Savioli 3, Lapi 1, Colaiocco, Bianconi 3, Emmolo, Rambaldi, Cotti, Frassinetti 1, Gigli. All. Conti.
Cuba: Zunzunegui Morgan, Escalona Santos, Bravo Curro, Hernandez Consuegra 2, Gutierrez More 2, Bernal Villa, Lopez Hernandez, Oms Barroso, Morales Marrero, Pujol Palacio, Santana Sosa, Truffin Abreu, Ramos Betancourt. All. Veitia.
Arbitri: Juhaz (Hun) e Wengenroth (Svi).