Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Non sopporta i domiciliari: evade per una boccata d’aria e si fa arrestare

Più informazioni su

Genova. Pur di poter avere una boccata d’aria all’aperto ha preferito tornare in carcere. E’ quanto successo a un giovane genovese di 28 anni condannato agli arresti domiciliari nella sua dimora in provincia di Alessandria.

Stanco di rimanere prigioniero in casa si è concesso la sua personale ora d’aria, libero e fuori dalle mura domestiche prima di farsi arrestare alla volta del carcere. Secondo quanto trapelato in ambienti giudiziari l’uomo non sopportava più di restare prigioniero in casa.