Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

‘Ndrangheta in Liguria: il consigliere comunale Praticò interrogato per oltre tre ore

Più informazioni su

Genova. Si è protratto oltre tre ore l’interrogatorio del consigliere comunale Pdl, Aldo Praticò, indagato nell’ambito della maxi operazione anti ‘ndrangheta “Maglio 3”, per l’ipotesi di voto di scambio nell’ambito.

Praticò assistito dal difensore ha fornito la sua versione chiarendo la propria posizione. Secondo quanto appreso, Praticò, che è di origini calabresi e il cui ufficio elettorale si trovava a pochi metri dal negozio di ortofrutta del boss della Locale genovese Domenico ‘Mimmo’ Gangemi, avrebbe detto di aver raccolto voti nella comunità calabrese da lui conosciuta perché conterranea, e avrebbe anche detto di aver ricevuto aiuti dallo stesso Gangemi nella campagna elettorale ma, avrebeb sottolineato, senza offrire né promettere favori in cambio.
Avrebbe anche parlato della sua associazione culturale nella quale si sono svolti degli eventi tra i quali lotterie a scopo benefico.