Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Morte Bruno Biondo, Ugl: “Quello sulle navi è un lavoro usurante”

Genova. La morte di Bruno Biondo, l’ufficiale di macchina che lavorava sull’Excellence, porta con sè ancora discussioni e riflessioni sulla sicurezza sul lavoro sulle navi. Interviene anche l’Ugl Mare e Porti della Liguria, che mette anche in luce la “grave ingiustizia” subita dai lavoratori del comparto con l’esclusione dai cosiddetti “lavori usuranti” previsti dal decreto legislativo del 13 aprile 2011.

“Si tratta di una evidente lacuna normativa – osserva il sindacato – che deve essere al più presto colmata e che colpisce una categoria già pesantemente coinvolta nell’attuale crisi economica. Non vogliamo la luna – conclude l’Ugl Mare e Porti della Liguria – ma vogliamo pari dignità, sia come donne e uomini, sia come lavoratori. E se sarà il caso la gente di mare lo griderà forte”.