Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Invecchiamento popolazione: a Genova 13.200 badanti, domanda costante nonostante la crisi

Più informazioni su

Genova. La Liguria, con 240 anziani ogni 100 giovani, è la Regione più vecchia d’Italia. Lo conferma l’ultima ricerca di Ars Liguria, illustrata oggi dall’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Genova, Roberta Papi. A questo quadro va aggiunto un altro dato: la popolazione anziana necessità di assistenza familiare. Secondo la ricerca a Genova lavorano 13.200 badanti, 15 ogni 100 abitanti over 75 anni, per nove decimi sono straniere, il restante italiane.

Le badanti che lavorano a Genova sono in prevalenza d’origine sudamericana e dell’Europa dell’Est. Il 40% delle badanti genovesi ha contratti di lavoro regolari, il 32% irregolari, il 28% è senza un contratto ben definito. L’età media è di 38 anni e, dopo il boom della professione negli anni 2000-2005, le badanti sono diminuite negli ultimi cinque anni, anche a causa della crisi. Ma il costante invecchiamento della popolazione ligure assicura una domanda costante di questo tipo di servizio. La maggior parte delle badanti considera il loro un lavoro transitorio, non da svolgere per tutta la vita. Salari bassi, orari faticosi, coabitazioni obbligate sono i maggiori problemi di questo lavoro.