Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Incidente sul traghetto, Bruno Biondo è morto schiacciato: lo confermano i rilevamenti

Genova. Si sono conclusi in serata i rilievi della scientifica a bordo della “Excellent”, il traghetto proveniente da Genova, dove è morto Bruno Biondo. Il sopralluogo ha confermato che il terzo ufficiale di macchina è rimasto schiacciato da una porta tagliafuoco.

Il magistrato di turno, Lia Sava, non ha disposto il sequestro della nave che resta però ferma su disposizione dell’autorità portuale fino a quando non saranno ripristinate le condizioni di sicurezza in sala macchine. La partenza per Genova potrebbe essere ritardata di alcune ore.

Nel frattempo la Filt Cgil, che insieme a Fit Cisl e Uil Trasporti, ha proclamato lo sciopero di 24 ore a partire dalle 9 di ieri, ha annunciato che i traghetti partiranno comunque, con ritardi minimi. “La soluzione è stata trovata grazie alla disponibilità delle OO.SS. nei confronti dei passeggeri che imbarcheranno sulle navi GNV – precisano in una nota – Per affrontare le questioni legate all’incidente mortale e più in generale alla sicurezza sul lavoro a bordo l’Azienda ha convocato per martedì prossimo un incontro con le organizzazioni sindacali di categoria”.

La Filt Cgil di Genova e Liguria insieme alla Filt nazionale esprimono la propria vicinanza ai familiari della vittima che era anche impegnato come delegato sindacale di bordo per la nostra organizzazione sindacale.