Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Inaugurata la Casa Famiglia di via Calamandrei a Voltri

Più informazioni su

Inaugurata lunedì 4 luglio a Voltri, al CEP di Pra’, la Casa Famiglia di via Calamandrei realizzata nell’ambito del programma di riqualificazione “Contratti di Quartiere 2” alla presenza del sindaco Marta Vincenzi, del presidente della Regione Claudio Burlando, degli assessori comunali, Bruno Pastorino e Roberta Papi, e regionali, Giovanni Boitano e Lorena Rambaudi,  di Mauro Avvenente, presidente del Municipio Ponente, e di Vladimiro Augusti, amministratore unico di A.R.T.E.
I bambini ospitati nella casa famiglia avranno tra 0 e 10 anni. Realizzata attraverso il recupero di un preesistente insediamento rurale degradato, la casa di via Calamandrei ha due piani, tetto in ardesia, serramenti in legno, 5 pannelli solari per produrre energia, pavimenti in cotto, un impianto elettrico domotico, locale lavanderia, box auto, deposito attrezzi e un fienile/laboratorio. Negli spazi adiacenti è stato recuperato un edificio destinato a “spazio aperto” per i giovani e nelle fasce sottostanti è stato realizzato un insediamento di orti urbani. Successivamente la casa famiglia sarà intitolata alla memoria del neuropsichiatra infantile Pietro Pintus che lavorò con impegno sul territorio a sostegno dei minori e delle famiglie.
La realizzazione della Casa Famiglia fa parte del programma  “Contratti di Quartiere Voltri 2”. Iniziato materialmente nel 2008, il programma prevede il recupero dei complessi immobiliari di via Pastore e di via Calamandrei, nel quartiere denominato CEP di Pra’, con la manutenzione straordinaria e il completo recupero delle case comunali con volumi e spazi destinati a funzioni sociali. La risistemazione comprende la tinteggiatura degli edifici in collaborazione con il colorificio Boero, gli spazi esterni alle case e il rifacimento di asfalti e fognature, arredo urbano, parcheggi, spazi gioco per bambini e ragazzi. L’intervento di riqualificazione è in via di ultimazione.
L’investimento complessivo del programma di quartiere Voltri II ammonta a circa 9,5 milioni di euro, di cui fondi statali e regionali per circa 4 milioni e 700 mila, fondi comunali per 2 milioni e 700 mila e fondi privati per 1 milione e 800 mila euro.