Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, week-end: stasera concerto di Vittorio De Scalzi alla Pianacci

Genova. Per la suggestione che evoca, per la sua voce, per la sua storia, per il suo essere un concerto gratuito, ci sono pochi dubbi sul fatto che il concerto di questa sera di Vittorio De Scalzi al Palacep sulle alture di Prà sia uno degli eventi più di richiamo del week end genovese.

Vittorio De Scalzi con la sua band si esibirà in uno spettaccolo dal nome “Il suonatore Jones” in ricordo anche delle sue collaborazioni con Fabrizio De Andrè. Alle 18:30 ci sarà il sound check. L’organizzazione ha già preparato tutto il necessario, le transenne per le macchine, le 500 sedie per chi accorrerà, con Carlo Besana, presidente dell’aria Pianacci che dice “Se arriverà più gente dovremmo inventarci altro spazio”.

Certo quello di De Scalzi non è l’unico evento del week end. Scendendo un po’ più a valle, troviamo invece la festa patronale di Prà, fiore all’occhiello dell’estate ponentina che attrae moltissimi visitatori da più parti della città. Avvertiamo già i lettori della possibilità di code sull’aurelia domani sera dopo i fuochi d’artificio.

Genova non offre solo questo concerto: nella splendida Vila Serra a Sant’Olcese è in corso la manifestazione Birre al parco, esposizione e degustazione di molte birre artigianali da tutta Italia.

Altro interessante appuntamento è quello di Masone presso villa Bagnara, per tutto il week end, con i volontari della Croce Rossa Italiana che organizzano la sagra del muscolo.

A Borgo Fornari si festeggia la dodicesima edizione della sagra del raviolo casalingo: da venerdì 1 a domenica 3 luglio a partire dalle ore 19.00 è possibile gustare il piatto tipico genovese condito con sugo di carne, pesto di basilico di Prà o imbevuto nel vino.

E ancora la sagra del cucullo a Casella, quella delle Lumache a Sestri Levante, la musica di ChitarreMare ad Arenzano.

Insomma, in lungo e largo per la provincia molte iniziative per mangiare, bere, ascoltare buona musica.