Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, tentato omicidio in pieno giorno: tunisino in manette

Genova. Un tentato omicidio in pieno giorno è andato in scena questa mattina nel cuore del centro storico genovese. Nel dedalo di vicoli tra via Prè e piazza Acquaverde, a pochi passi dalla stazione Principe, un cittadino albanese è stato colpito alla schiena all’improvviso da un uomo che si è poi dato alla fuga.

Le ragioni del gesto sono ancora ignote ma l’ipotesi più probabile, secondo le prime ricostruzione della polizia, resta quella della rapina. Nonostante la fuga, gli agenti del Commissariato di Prè intervenuti sul posto, sono riusciti a risalire al colpevole, arrestato con l’accusa di tentato omicidio. Si tratta di Madini Medjen, un cittadino tunisino di 30 anni. Oltre alla vittima, Madini avrebbe ferito in modo lieve anche un cittadino egiziano colpito alla mano. L’albanese portato al pronto soccorso del Galliera, dove si trova ricoverato nel reparto di terapia intensiva, non sarebbe in pericolo di vita.