Quantcast
Cronaca

Genova, proclamato lo sciopero dell’aeroporto: “No alla privatizzazione”

Aeroporto Colombo - fila imbarco

Genova. “Oramai tutti i giorni i quotidiani e gli organi di informazione parlano di acquirenti, dai fondi coreani ad improbabili cordate nostrane, interessate all’acquisto delle quote di Aeroporto di Genova. Un balletto di nomi. Ma quale interesse vero? quale sviluppo? quale futuro per i lavoratori?”, si legge in una nota della Cgil.

A seguito della riunione generale dei lavoratori e delle lavoratrici e allo stato di agitazione indetto in data 11 luglio 2011, la rsu proclama per il 01 agosto 2011 dalle ore 10.00 alle ore 14.00 quattro ore di sciopero.

“Ribadiamo il nostro no alla privatizzazione dell’Aeroporto di Genova, il nostro no rispetto un’operazione incomprensibile – continua la nota – Ribadiamo il nostro no verso coloro che non hanno altro interesse nei confronti dello scalo ligure che non quello speculativo”.