Quantcast
Cronaca

Genova, pizzeria incendiata a Rivarolo: possibile opera della ‘ndrangheta

vigili del fuoco

Genova. Secondo gli inquirenti ci sarebbero pochi dubbi: l’incendio della scorsa notte alla pizzeria “L’Ambanata” di Rivarolo, in via Vezzani, sarebbe stato un regolamento di conti. Le due bottiglie incendiarie riempite di benzina lo dimostrerebbero, ma non è solo questo il motivo che ha fatto pensare ad un gesto messo in atto da una cosca malavitosa.

Il locale era gestito da un ex commerciante all’ingrosso sospettato di affiliazione ad associazioni mafiose, che sembra abbia sempre avuto contatti con il boss dell”ndrangheta a Genova, Domenico “Mimmo” Gangemi, documentati dall’inchiesta “Maglio 3”, condotta dai carabinieri del Ros.