Quantcast
Cronaca

Genova, pass auto per disabili intestati ai morti: 40 denunce per truffe

Polizia municipale

Genova. “Dal ritorno dei morti viventi al ritorno dei morti guidanti, il Comune dovrebbe aumentare i controlli annotando direttamente all’anagrafe chi non ha più diritto a mantenere un pass disabile”. Alla denuncia di Enrico Musso, consigliere comunale de L’Altra Genova, portata oggi in Aula Rossa ha risposto direttamente l’assessore alla Sicurezza, Francesco Scidone, che ha annunciato che le denunce per truffa sono state quaranta.

“Sono stati 350 i pass auto per disabili intestati a persone decedute ritirati nel 2010 a Genova dalla Polizia Municipale. Ma il lavoro della Polizia Municipale continua, e si rafforzerà con l’incrocio della banche dati di Genova parcheggi, anagrafe e consulta disabili, per individuare chi usa il pass senza diritto”.