Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, in viaggio con gli animali: i consigli dell’assessorato al Benessere

Genova. Scatta oggi un altro week end di esodo per le vacanze. Milioni di italiani sulle strade, e con loro milioni di animali. In Liguria quasi una famiglia su due convive con un animale domestico e quindi l’assessorato al Benessere del Comune di Genova, in collaborazione con l’associazione Gaia Animali & Ambiente, fornisce utili consigli per viaggiare bene con i propri amici a quattro zampe.

“Meglio tenere gli animali a digiuno prima del viaggio o, se è molto lungo, somministrargli brevi spuntini, preferibilmente di cibo secco”, esordisce l’assessore al benessere animale Pinuccia Montanari. “Tenere sempre a portata di mano dell’acqua fresca è il minimo. Ma gli accorgimenti per un viaggio sereno sono vari anche se semplici”.

Ecco le regole d’oro: applicare ai vetri dell’auto tendine parasole per evitare la luce diretta del sole; se non si dispone di aria condizionata, evitare di viaggiare durante le ore più  calde della giornata; mai lasciare animali in auto da soli; bagnare occasionalmente il muso e la fronte del pet per rinfrescarlo; trasportare gatti, furetti e conigli sempre in gabbia / trasportino; per tutta la durata del viaggio l’auto deve essere ben areata per evitare colpi di calore, ma senza esagerare per il rischio, opposto, di colpi d’aria.

C’è anche chi, però, preferisce portare il proprio cane in pensione invece che portarlo con sé. “Per il bene dei nostri cuccioloni è necessario qualche accorgimento per essere certi di lasciarli in buone mani – sottolinea Edgar Meyer, referente dell’assessorato – Troppe persone si ‘inventano’ infatti il mestiere di ‘pensione’ senza nulla sapere di etologia e di gestione degli animali, approfittando della necessità di decine di migliaia di cittadini. La vita dei nostri quattro zampe non può essere lasciata al caso”.