Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, il Tar boccia l’ordinanza anti-movida della sindaco Vincenzi

Genova. Non ha carattere di contingibilità, l’ordinanza anti movida emessa dalla sindaco Marta Vincenzi per arginare la guerra sui decibel scattata nel centro storico tra abitanti, operatori economici e clienti. Per mediare e andare incontro alle esigenze dei residenti esasperati da notti insonni la sindaco aveva disposto nuovi orari e ridisegnato le proroghe concesse ai locali.

Il Tar, su ricorso presentato dall’avvocato Paolo Noceti, ha bocciato di fatto l’ordinanza perché “il sindaco poteva eventualmente stabilire quanto determinato solamente ponendo un termine certo in attesa che la struttura competente assumesse i provvedimenti necessari per la futura definitiva disciplina degli orari di cui in causa”. Da qui la mancanza del carattere d’urgenza e contingibilità nell’ordinanza.