Quantcast

Genova, il mese di luglio più freddo degli ultimi trent’anni

Genova quarto

Genova. Il caldo sembra non voler tornare e anche la giornata di oggi appare quasi più autunnale che estiva. E invece siamo alla fine di luglio, un mese che solitamente vede schizzare alle stelle la colonnina di mercurio, anche a Genova.

Una vera e propria anomalia, che rende questo luglio uno fra i più freddi di sempre. Le temperature registrate dal centro meteo dell’Arpal nei primi 26 giorni del mese nel capoluogo ligure sono infatti le più fredde da trent’anni a questa parte. La nona temperatura più bassa dal 1966, per un mese che invece è tradizionalmente associato al grand caldo, è stata registrata mercoledì scorso, quando la minima ha toccato i 15,3 gradi.

Anche la media entra nella top ten del freddo: appena 26,2 gradi contro i 27,3 dei tre decenni 1971-2000. Stesso discorso anche per le altre province: nell’imperiese la media è stata di 26,4 gradi, nello spezzino di 27,1.