Quantcast
Politica

Genova, Gioia: “Le infrastrutture e il porto sono fondamentali per Genova”

Alfonso Gioia

Genova. Il terzo valico oltre che un’opera infrastruttturale, sembra essere una sorta di mantra reiterato come panacea di tutti i mali. Ieri si è inaugurato un pezzo di ferrovia che agevolerà la tratta che unisce Genova a Ventimiglia. Insomma, come ha detto questa mattina il presidente del Consiglio provinciale, Alfonso Gioia “L’ammodernamento delle infrastrutture è indispensabile per lo sviluppo della città”.

Questa mattina Gioia, con una delegazione di consiglieri, ha visitato il porto di Genova. “Abbiamo accolto l’invito del Presidente di Autorità Portuale, Luigi Merlo per vedere le opere che stanno potenziando il nostro Porto. Uno scalo più moderno ed efficiente è fondamentale per il lavoro, sia diretto che per l’indotto, ma è anche fondamentale per la creazione di un autostrada del mare che possa portare ad un alleggerimento dei traffici su strada”.

Quella di Gioia e degli altri consiglieri è soltanto una prima visita. cui seguiranno nei prossimi mesi anche quella dei consiglieri comunali e regionali. “Ho scritto ai Presidenti dei Consigli Regionale, Provinciale e Comunale – afferma Merlo – perché mi sembra un iniziativa molto positiva nell’ottica di dare una conoscenza diretta dell’operatività e degli sforzi che il Porto sta facendo per crescere. Genova, nei rapporti tra Porto e politica, è un isola felice, gli amministratori conoscono le problematiche e le seguono con attenzione. Questo tipo di incontri è un importante approfondimento, anche perché le opere sono in stato di forte avanzamento e molti cantieri si chiuderanno entro il 2015”.