Quantcast
Cronaca

Genova, Fnac: tentativo di furto con carta d’alluminio

subsonica

Genova. E dire che la Fnac il 18 giugno scorso aveva offerto gratuitamente il concerto live di una delle band più seguite in italiana, i Subsonica. Ingratitudine, si dirà. O un esperimento da “mission impossible”. Ci spieghiamo: ieri pomeriggio un uomo di 26 è stato arrestato per il tentato furto di una videocamera dal valore di 200 euro. E fin liì tutto (quasi) ordinario.

La notizia è la modalità del furto: pagine e pagine di cronaca su bancomat clonati, furti attraverso i codici di carte di credito, aperture di cassaforti stile Diabolik, e invece ieri il malcapitato (si fa per dire) ha tentato di rubare la videocamera usando la carta d’alluminio, c’è chi la usa per mettere il petto di pollo in congelatore, e chi per mettere una videocamera in saccoccia. La carta d’alluminio sarebbe servita per ingannare i sistemi antictaccheggio.

Peccato però che l’operazione sia stata maldestra e il vigilanti del negozio se ne sono accorti e hanno chiamato la polizia per procedere con l’arresto.