Quantcast

Genova, Burlando su ticket sanitario: “Sono un obbligo, altrimenti si rischia di pagare i danni”

ticket

Genova. Durante l’assise del Partite Democratico al Monte Gazzo, il presidente della Regione Claudio Burlando ha parlato anche di sanità. “I ticket sulle prestazioni sanitarie decisi dal Governo non sono una scelta ma un obbligo, chi non li applica rischia che la Corte dei Conti poi gli chieda i danni”.

Burlando ha detto che la manovra “non affronta i problemi del Paese perché questo Governo populista non può chiedere al popolo dei sacrifici”. “Un Governo – ha aggiunto – con un ministro, Tremonti, che poche ore prima di mettere i ticket incontra le Regioni e non dice nulla”.