Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, Benzi (Fds) su Municipio Centro-Est: “Disprezzo istituzioni e razzismo strisciante”

Genova. “Il consiglio del Municipio Centro Est è fermo da quasi un mese.
L’atteggiamento sprezzante del centrodestra nei confronti delle istituzioni non permette che si possa portare a termine la nomina di Rehhal Oudghough (PRC) al posto del dimissionario Davide Traverso, con una condotta che può avere lo sgradevole retrogusto di razzismo”. A parlare è Alessandro Benzi, capogruppo Fds della Regione Liguria.

“Rehhal Oudghough è un compagno della Federazione della Sinistra molto conosciuto a Genova, laureato in lingue e scienze infermieristiche (specializzato in antropologia medica), lavora presso l’Ospedale Galliera, primo migrante assunto in Italia nella Pubblica Amministrazione, mantiene il proprio impegno politico e sociale ed è stato tra i fondatori di uno dei primi circoli migranti del Prc”, continua Benzi.

“Il fatto che la minoranza (Pdl-Lega), dopo aver affrontato i precedenti punti dell’ordine del giorno ed essersi assicurata il gettone di presenza, faccia mancare il numero legale al momento della ratifica di un atto dovuto – dichiara Alessandro Benzi – può solo significare una precisa scelta politica di carattere razzista, volta ad impedire che un rappresentante scelto dagli elettori possa svolgere il proprio incarico”.

“Questa condotta distruttiva – conclude Rehhal Oudghough – va condannata per la profonda mancanza di rispetto verso le istituzioni e ancor di più verso gli interessi della cittadinanza, poiché le sedute si susseguono infruttuose e viene impedita al municipio la possibilità di assolvere alla propria funzione di rappresentanza al servizio delle persone”.