Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, Arssu: al via il torneo di calcio internazionale tra studenti universitari

Più informazioni su

Parte domani, martedì 5 luglio al campo delle mura dello zerbino la seconda edizione del torneo “internazionale” tra gli universitari alloggiati nelle case dello studente di Genova organizzato da ARSSU Liguria.

Dopo il grande successo dell’anno passato, a grande richiesta degli studenti universitari che sono ospiti delle residenze universitarie di Genova, ritorna la kermesse calcistica che vede 50 studenti e studentesse di otto nazionalità diverse contendersi la coppa Arssu 2011.

Le squadre partecipanti sono: FIESCHINE 1763, I RADIATI GASTALDI, EAGLES UNITED II, PINGUISS F.C., BLACK AQUILE
Tutte le formazioni sono formate da 10 ragazzi alloggiati nelle case dello studente. E’ prevista la presenza di due “stranieri” , cioè di studenti universitari non alloggiati. Obbligatoria la presenza di almeno una donna per ogni squadra.
“Non potevamo e non abbiamo voluto rinunciare a questo torneo dice Roberto Dasso, direttore generale ARSSU – Non è solo un momento sportivo, ma rappresenta soprattutto un momentom di incontro tra persone che arrivano da diverse parti del mondo e che condividono ogni giorno le nostre strutture. Il sogno è quello di realizzare un vero e proprio campionato non solo all’interno delle nostra strutture, ma affrontando le migliori compagini delle altre strutture di
tutta Italia. Ci stiamo lavorando con gli altri enti per il diritto allo studio – conclude Dasso.” Tutti i partecipanti saranno premiati.

Il regolamento di gioco adottato è quello della Lega calcio a 5, con alcune integrazioni: per esempio c’è l’obbligo di far scendere in campo tutti i giocatori della squadra in ogni partita. L’ARSSU ha curato gli aspetti organizzativi del torneo: ha definito il regolamento del torneo, stilato il calendario degli incontri, fornito ai partecipanti le divise di gioco e trovato i premi per tutti i partecipanti.
Il torneo si concluderà il 20 Luglio. Alla premiazione sarà presente l’assessore regionale Sergio Rossetti.