Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, aree verdi in adozione: il Comune cerca nuovi sponsor foto

Più informazioni su

Genova.  Al via un nuovo bando del Comune di Genova per la cura delle aree verdi presenti in città.
“Le aree verdi individuate nel nuovo bando sono 47 – spiega Pasquale Ottonello, Assessore alle Manutenzioni del Comune di Genova. – Si offre al privato la possibilità di sponsorizzare queste aree con un impegno economico che nel complesso si aggira intorno ai 600mila euro”.

I vari appezzamenti hanno un costo variabile. “Si va dai 500 euro all’anno, fino a pezzature più nobili, come Corso Italia, che si aggira intorno ai 100.000 euro all’anno”.

I vantaggi sono sia per il Comune che per i privati. Spiega ancora Ottonello: “La città si trova alcune aree di pregio curate in maniera adeguata e il privato associa questo tipo di cura alla sua immagine: quindi si tratta di un’operazione che porterà alle imprese interessate dei risultati anche dal punto di vista commerciale e imprenditoriale”.

“Nel settore manutentivo già nel 2009-2010 c’era stata la sperimentazione: avevavamo individuato 10 aree interessate e la loro cura era stata affidata ai privati tramite bando. Oggi il Comune consolida quella sperimentazione e la consolida”.