Quantcast
Cronaca

Genova, accoltellò eritreo al bar dopo una lite: condannato a 30 anni

Genova. Il giudice ha accolto le richieste del pm Vittorio Ranieri Miniati: Jimi Romero Espinoza, domestico ecuadoriano di 43 anni processato con rito abbreviato è stato condannato a 30 anni di reclusione per l’omicidio di Semere Kidane, eritreo di 32 anni ucciso la mattina del 18 settembre a San Fruttuoso.

All’origine del delitto forse una banale lite avvenuta sull’autobus e culminata con l’accoltellamento all’uscita del bar. Il gip ha accolto le richieste del pm ma non l’aggravante della premeditazione.