Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

G8, Vincenzi: “Dieci anni per uscire dal lutto, dallo Stato scuse insufficienti”

Più informazioni su

Genova. “Carlo Giuliani era solo un ragazzo, un figlio di questa città”. E’ quanto ha dichiarato questa mattina la Sindaco di Genova Marta Vincenzi, a margine dell’inaugurazione del giardino dedicato ai ‘Giusti tra le nazioni’ in Piazza della Vittoria.

A pochi giorni dal decennale del G8 di Genova, Marta Vincenzi confida che la città di Genova saprà essere all’altezza della sua storia nell’ospitare l’evento: “Genova darà una risposta alta, all’altezza della sua storia e di quello che ha dimostrato di fare in quei giorni”.

“La città fu calpestata, ma dimostrò di stare dalla parte giusta e di avere compreso. ci mancherebbe altro che in questo decennale qualcuno cercasse di infangarne la storia – ha continuato Marta Vincenzi – Invece per noi è l’occasione per cercare di uscire definitivamente da un lutto che non abbiamo ancora elaborato, per cui lo Stato avrebbe dovuto chiedere scusa con più forza alla città di Genova. Tuttavia questa è una città che il lutto l’ha superato e ha ancora di più, credo, il senso delle istituzioni”.