Quantcast
Politica

G8 Genova, Pdl a Vincenzi: “Ricordare anche le forze dell’ordine”

plinio

Genova. “E’ di sconcertante gravità il comportamento della sindaca Vincenzi, che non ha ritenuto di spendere una sola parola per condannare i delinquenti che, dieci anni orsono, misero a ferro e fuoco la Città e per ringraziare i 17 mila agenti della Forze dell’Ordine che vennero in servizio a Genova”.

Lo afferma, in una nota, il responsabile sicurezza Pdl Liguria, Gianni Plinio. L’esponente del Pdl ha ribadito alla prima cittadina “la richiesta di conferimento della cittadinanza onoraria, già concessa al giornalista inglese ferito durante l’irruzione alla Diaz, anche al giovane carabiniere Stefano Storri gravemente ustionato all’occhio destro da un pacco-bomba recapitato in quei giorni alla caserma dell’Arma di via Manuzio, ove stava prestando servizio”. “Solo quando si userà pari trattamento a tutte le vittime del G8, servitori dello Stato in primis, sarà possibile – conclude Plinio – aspirare a diventare un Paese normale”.