Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Fincantieri: tutta Riva Trigoso celebra la “Carlo Bergamini”

Riva Trigoso. Per motivi di sicurezza la Carlo Bengamini non è stata varata in mare. La prima unità del programma Fremm, Fregata europea multi missione della Marina Militare italiana, intitolata all’ammiraglio Carlo Bergamini è stata presentata con cerimonia ufficiale, alla presenza delle autorità di rito, e dell’intera Riva Trigoso, i cui cittadini da sempre solidali con il cantiere, hanno partecipato in massa. Il varo però è stato solo “simbolico” in quanto le condizioni avverse del tempo, a causa del forte vento, hanno impedito le classiche procedure per evidenti motivi di sicurezza.

Alla cerimonia hanno partecipato l’ad di Fincantieri, Giuseppe Bono, il presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando, politici liguri, tra cui l’onorevole Mario Tullo e Gabriella Mondello, il capo di Stato Maggiore della Difesa, Biagio Abrate, quello della Marina, Bruno Branciforte. Madrina del varo sarà la signora Maria Bergamini Loedler, nipote dell’ammiraglio Carlo Bergamini, che ha dato il nome alla nave.

“Continueremo a lavorare perché il cantiere possa costruire queste splendide navi e a garantire occupazione per la nostra comunità” ha commentato il deputato Mario Tullo.