Quantcast
Cronaca

Festival Acqua, Federutility: “Paradossale definirci i privati dell’acqua”

acqua comitato tursi

Genova. Mentre manca poco all’atteso incontro tra la Sindaco di Genova e il Comitato Acqua Pubblica genovese, previsto per stamattina, anche Federutility fa sentire la propria voce: “E’ paradossale definire Federutility l’associazione dei privati dell’acqua, quando tutti i gestori pubblici sono nostri iscritti. Federutility riunisce semplicemente tutte le aziende di servizi pubblici locali dei settori idrico ed energetico, quale che sia la loro forma giuridica”, spiega Mauro D’Ascenzi, vicepresidente di Federutility, la federazione che riunisce il 95% dei gestori di acquedotti, fognature e depurazione (che insieme forniscono acqua al 75% della popolazione).

“Quasi tutte le 400 imprese associate – spiega D’Ascenzi – che saranno presenti a Genova, sono totalmente pubbliche o a maggioranza assoluta pubblica. Abbiamo anche aziende speciali, comuni, consorzi ed enti statali e regionali. Non ha senso fare polemica su queste cose quando, per parlare seriamente di acqua abbiamo organizzato un festival aperto a tutti, con 30 appuntamenti, 120 relatori, presentazioni di libri dedicati all’acqua e spettacoli”.