Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Comune di Genova, “Futuri in prestito”: finanziamenti a tasso zero per i giovani

Genova. Una piccola somma per acquistare gli arredi per la casa, un mezzo di trasporto, un computer, uno strumento musicale oppure pagare la quota di partecipazione ad un corso. “Futuri in prestito” è il nome del bando pensato dal Comune di Genova per favorire i giovani tra i 18 e i 35 anni nella realizzazione di progetti di vita legati all’autonomia, alla studio, al tempo libero o allo sviluppo delle competenze creative. Dall’11 luglio, infatti, sarà possibile chiedere un prestito a tasso zero, tra i 1000 e i 2500 euro, da restituire in 24 o 36 mesi in rate di importo infere ai 110 euro.

Il progetto sarà realizzato tramite le risorse assegnate al Comune di Genova nell’ambito del progetto “Piani Locali Giovani – Città metropolitane”, promosso e sostenuto da Dipartimento della Gioventù – Presidenza del Consiglio dei Ministri, in collaborazione con l’ANCI Associazione Nazionale Comuni Italiani.

“Futuri in prestito” punta sull’attuazione di politiche orientate alla promozione del diritto dei giovani alla formazione culturale e professionale e all’inserimento nella vita sociale, anche attraverso interventi che agevolino il diritto all’abitazione, alla formazione di qualità, all’entrata nel mondo del lavoro e al credito per l’acquisto e l’utilizzo di beni e servizi.

Il Comune di Genova ha assegnato il servizio di erogazione dei prestiti alla Creditis Servizi Finanziari S.p.A., società finanziaria del gruppo CARIGE. Al progetto sono destinati 95 mila euro  provenienti dal Comune tramite il finanziamento ministeriale e  15 mila euro messi a disposizione da Banca Carige.

Il numero di prestiti concedibili sarà compreso tra un minimo di 370 (per prestiti di euro 2.500 restituiti in 36 mesi) e un massimo di 946 (per prestiti di euro 1.000 restituiti in 24 mesi), per una media di 658 prestiti. Il servizio verrà attivato da lunedì prossimo presso gli sportelli genovesi di Banca CARIGE.

Tutto il materiale (requisiti per partecipare alla selezione, modello di contratto, facsimile della domanda ed elenco delle filiali presso le quali presentare la richiesta) sarà disponibile, sempre da lunedì 11 sui siti: www.gruppocarige.it www.creditis.it e si potrà ritirare presso le filiali genovesi di Banca Carige durante i normali orari di apertura degli stessi.