Quantcast
Politica

Comunali 2012, Nan: “Banco di prova per Terzo Polo, Futuro e Libertà farà la sua parte”

Enrico nan - Gianfranco Fini

Genova. “Ovviamente, perché il progetto del terzo polo abbia successo occorre che lo stesso sia credibile, a questo proposito, a Genova, vi sarà un importante banco di prova in occasione delle elezioni amministrative durante la prossima primavera”.

Lo ha scritto in una lettera aperta, Enrico Nan, il coordinatore regionale di Futuro e Libertà per l’Italia, in occasione del convegno che si sta svolgendo in queste ore a Roma tra Gianfranco Fini, Pierferdinando Casini e Francesco Rutelli, sul tema della nascita concreta della nuova coalizione politica del terzo polo.

“Genova sarà la città più importante del nord Italia che andrà alle elezioni e, quindi, sarà un voto amministrativo che avrà anche un rilievo politico – scrive Nan – Questo progetto politico, perché possa avere successo, necessita di una stretta collaborazione interna tra i partecipanti all’ intesa politica. Futuro e Libertà è disponibile a fare la sua parte ed auspica di riscontrare la medesima volontà in tutto il terzo polo”.