Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ciclismo: Crocetti vince la Cronoscalata delle Carpinete

Chiavari. Saverio Crocetti ha battuto tutti alla Cronoscalata delle Carpinete, disputatasi lo scorso fine settimana nei presso di Reggio nell’Emilia. L’atleta dei Vigili del Fuoco ha percorso i 4,8 km in 12’33”, tempo che gli è valso il primo posto assoluto.

I continui falsipiano che intervallavano il percorso, in parte sviluppato in mezzo al bosco e concluso con una salita ben oltre il 10%, hanno contribuito a far selezione. Al secondo posto è arrivato Rambelli, staccato di una ventina di secondi. Terzo, quindici secondi dopo, Generali.

Se Crocetti vince, Bardi buca. Per Tiziano è la seconda foratura nelle ultime due gare. Ma se alla Valli Parmensi era riuscito a terminare comunque in una discreta posizione, domenica alla Fausto Coppi la foratura l’ha costretto al ritiro. Nella Medio Fondo Giorgio Musante è giunto 12° a quasi un quarto d’ora dal primo, in 3h48’51”. Terzo di categoria.

Enrico Saccomanni, è arrivato un po’ più staccato. Al 36° posto, ma per lui è ormai il momento del “riposo”, dopo una grande stagione che lo ha visto arrivar primo al traguardo ben sei volte, e conquistare il 17° Giro delle Regioni.

Restaino, Botta e Scavo hanno provato il percorso lungo, in vista dei prossimi appuntamenti in calendario, l’Alpi Biellesi di domenica e il doppio impegno del 17 luglio, che dividerà il team tra Maniva e Grosseto.

Luigi Restaino ha terminato al 46° posto in 4h41’56” a poco più di 27 minuti dal primo. Appena dietro, al 52° posto, è arrivato Sergio Botta. Per veder arrivare Claudio Scavo, ultimo della “banda” al 78° posto, è stato aspettare ancora una manciata di minuti.