Quantcast
Cronaca

Chiavari, Trasferimento Lames: oggi decisione in consiglio comunale

lames

Chiavari. Il giorno del verdetto è finalmente arrivato. Il consiglio comunale di Chiavari, che si svolgerà questo pomeriggio, dovrà pronunciarsi sul piano edilizio relativo all’area di Via San Rufino, che se approvato dovrebbe consentire alla Lames di trasferire la produzione nell’area di Quartaie a Cicagna.

L’area in questione si estende su una superficie di oltre 24.000mq ed è stata individuata in questi mesi dopo un’ampia attività svolta di concerto da FI.L.S.E. e Provincia volta ad accertare la presenza nel territorio del Tigullio di un’area idonea alla ricostruzione dello stabilimento. Nell’ambito di tale area Lames avrà a disposizione circa 16.500mq di superficie lorda di progetto destinati al nuovo stabilimento che avrà una superficie coperta di circa 8.500mq. Nel dettaglio l’operazione di dismissione e reinsediamento a tutela dell’unità produttiva della Lames, prevederà un investimento di circa 15 milioni di euro, totalmente finanziati dall’azienda mediante risorse proprie e riconversione dell’area dello stabilimento industriale di Chiavari.
Questo consentirà di sviluppare un importante insediamento a regia pubblica idoneo ad ospitare la Lames, ma anche di rafforzare l’intera filiera produttiva della meccanica ed elettromeccanica particolarmente radicata nel Tigullio, aprendo la possibilità alla localizzazione nell’ambito di altre aziende. Sebbene Quartaie sia frazionata tra 17 proprietari, il Comune di Cicagna ha svolto in questi mesi un importante ruolo di ricomposizione tra i proprietari stessi, ottenendo da questi la disponibilità a vendere.