Quantcast
Cronaca

Carceri, ieri fiaccolata a Marassi

fiaccolata

Genova. Grande partecipazione, ieri sera Marassi, per la fiaccolata contro le morti in carcere, promossa dai Radicali. Com’è noto, Marassi sopporta una situazione di sovraffollamento spaventosa, con la presenza di un numero di detenuti pari al doppio della sua capienza.

“Le carceri vanno svuotate”, ha detto la Sindaco di Genova Marta Vincenzi. “Il problema vero è il sovraffollamento: c’è il doppio di detenuti di quelli che ci dovrebbero essere, con un tasso di suicidi e di violenze contro se stessi ormai insostenibile. Oggi l’unico vero strumento politico che abbiamo è quello dell’amnistia”.

Anche per Cristina Morelli, ex consigliere regionale e del direttivo dei Verdi, “l’amnistia è l’unico modo per fare lavorare bene gli agenti e per cercare di avere condizioni migliori per i detenuti rinchiusi nelle carceri italiane”.

In prima fila anche il direttore del carcere Salvatore Mazzeo: “E’ chiaro che i problemi presenti non si possano risolvere solo con l’amnistia ma può essere il primo passo per poi avviare una serie di interventi strutturali che dovranno riguardare il sistema penale e processuale italiano. Bisogna deflazionare il carico penitenziario attraverso misure alternative alla detenzione”.