Quantcast
Politica

Arenzano, don Gallo chiude la festa di Sel: il punto su una stagione di battaglie sociali

don gallo

Arenzano. La Festa di Sinistra Ecologia e Libertà chiude domani sera con un incontro per fare il punto su una stagione di battaglie sociali conclusasi con il successo del decennale del G8 e rilanciare la mobilitazione autunnale contro il Governo Berlusconi e le politiche antisociali. In questi giorni Vendola, Landini e Uniti contro la Crisi hanno promosso l’idea di una grande manifestazione a Roma sotto i palazzi del potere.

“Dopo il fallimento liberista si cerca la strada per andare oltre la precarietà e sottrarre spazio al mercato. Si parte dai beni comuni, concetto nato dieci anni fa con il movimento altermondialista e affermatosi grazie alle vittorie referendarie, per arrivare a pensare un nuovo welfare e la ricostruzione dello spazio pubblico”, spiegano.

All’incontro di domani sera, che inizierà alle 20.30 sul lungomare, prenderanno parte don Andrea Gallo, Simone Leoncini (coordinatore esecutivo regionale Sel liguria) e Mario Calbi (oltre il giardino.circolo di studio sul lavoro sociale).