Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Aeroporto, Berlangieri: “Collegamenti con le riviere per distribuire traffico turistico su tutta la Liguria”

Genova. L’aeroporto di Genova cresce, per numero di collegamenti e per passeggeri, che entro dicembre supereranno quota 1 milione 400 mila, il 10% in più rispetto allo scorso anno. Ma “per raggiungere l’obiettivo di un aeroporto funzionale per Genova e per la Liguria, c’è ancora tanto da lavorare”. Lo ha ribadito questa mattina l’assessore regionale al Turismo, Angelo Berlangieri, durante l’incontro con il presidente dello scalo genovese, Marco Arato, il dg dell’aeroporto Paolo Sirigu, il presidente della Camera di Commercio, Paolo Odone e gli operatori di settore.

“Oltre all’apertura di hub, è importante aprire collegamenti puntuali con destinazioni di traffico turistico” ha spiegato Berlangieri. Il lavoro è già iniziato “entro luglio dovremmo definire le linee guida per trovare nuovi collegamenti per i prossimi tre anni – ha illustrato l’assessore – ma soprattutto dovremo sopperire a ciò che manca: un collegamento con le località della riviera per la distribuzione del movimento turistico verso tutta la Liguria, su cui gli operatori stanno già strutturando l’offerta”. Nell’immediato poi, a carattere di urgenza, “abbiamo spinto per poter inziare l’attività di collegamento circolare, con un bus ogni mezz’ora che dall’aeroporto arrivi alla stazione di Sestri, a un prezzo fisso di 1,50, a partire dalla prossima stagione autunnale”.

Quanto ai finanziamenti: “Abbiamo chiuso un lavoro di partnerariato con la Camera di Commercio di Genova, la Regione e l’Aeroporto – ha concluso Berlangieri – che ci consentirà di mettere a disposizione sette milioni di euro in tre anni per promozione di marketing territoriale, in modo da mantenere i collegamenti fino ad oggi attivati e aprirne un’altra decina alla fine del triennio”.