Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lettere al direttore

Uil a Regione: “Montaldo si rimangia i buoni pasto”

Più informazioni su

L’Assessorato alla Salute ha unilateralmente deciso la sospensione dell’accordo del 9 maggio scorso sull’aumento del valore buono pasto ai lavoratori della sanità. Comunicando unicamente ai Direttori delle Aziende Sanitarie ed Ospedaliere di sospendere suddetto incremento.

La UIL Genova e Liguria e la UIL F.P.L. Liguria denunciano

che detta iniziativa è una interpretazione unilaterale dell’assessore alla salute della circolare del MEF del 15/04/2011, pubblicata pubblicate in G.U ill 15/06/2011”.

La mancata, quanto dovuta e preventiva comunicazione alle OO.SS. sugli intendimenti di cui sopra, evidenzia la scarsa tenuta politica e l’inaffidabilità della controparte.

A proposito di interpretazioni unilaterali, la nostra è quella di ritenere valido ed esigibile l’accordo del 9 maggio 2011, in quanto l’aumento del buono pasto è da considerare arretrato contrattuale precedente al 2010 (art. 4 CCNL del 31/07/2009).

Ricordiamo che l’accordo in itinere è stato deliberato dalla Giunta Regionale, con atto n.ro 559 del 20/05/2011, e pertanto una nota dell’assessore non ne interrompe gli effetti.

Ci rendiamo conto come le parti possono essere in difficoltà nell’attuale contesto politico ed economico, nel costruire accordi che abbiano una tenuta sia temporale che economica. Se a questo aggiungiamo la lentezza nel cogliere i tempi giusti per riconoscere il dovuto, l’inaffidabilità e lo scarso peso politico della controparte, riteniamo di essere giunti al capolinea.

Oltre 15 mesi fa abbiamo intrapreso un viaggio che, da parte nostra, per poter ripartire, necessita di un confronto con il Presidente della Regione Liguria che sia dirimente sulle scelte politiche dell’intera giunta.

La UIL, che da sempre è il “Sindacato dei Cittadini”, chiederà ai cittadini stessi di valutare le politiche della nostra Regione in merito ai tagli che colpiscono unicamente lavoratori e servizi ai cittadini.

La Segreteria UIL Genova e Liguria La Segreteria UIL FPL Liguria